EN  IT  FR  
12
GIU
2017

CHROMAVIS: “DISCOVERING OUR NEW ERA”

Il 2 Luglio 2018 durante l’evento “Discovering our New Era”, il Top Management di Chromavis ha presentato il progetto e le prime straordinarie immagini del nuovo Headquarter.
Concettualmente sviluppato da Chromavis in collaborazione con lo studio di architettura EBA Engineering di Crema, si tratta di un progetto architettonico senza precedenti nel settore, che rappresenta coerentemente il carattere di un’azienda davvero “guidata dal futuro”, in costante espansione e sempre proiettata verso creatività e innovazione. Il nuovo Headquarter segna l’inizio di una Nuova Era per Chromavis, fatta di crescita, creatività e benessere.


Durante l’evento Fabrizio Buscaini (CEO di Chromavis) ha spiegato che il principale obiettivo di questa “Nuova Era” è quello di diventare il primo Player mondiale e una delle migliori aziende sia per i dipendenti che per i clienti. “Rompere i confini della bellezza” questa la Vision attuale di Chromavis che perfettamente rappresenta l’impatto che l’azienda vuole portare nel mercato cosmetico.


Il progetto è impressionante: un incredibile video 3D ha mostrato le prime immagini del grandioso minerale nero, sia internamente che esternamente. Un posto straordinario, circondato dalla natura, dove la luce arriverà in tutte le aree, anche in quelle produttive. L’obiettivo è creare un luogo di lavoro sano, piacevole e sicuro che permetterà processi sempre più veloci e flessibili, completamente customizzabili sulla base dei bisogni dei clienti.  Riuscirà a fondere le due grandi anime dell’azienda: l’esperta creatività artigianale e la straordinaria macchina industriale. Un laboratorio delle idee che produrrà in tempi brevissimi qualsiasi tipo di prodotto, gestendolo dal sua concezione fino al lancio sul mercato. Un luogo straordinario dove sarà piacevole per tutti lavorare, e che porterà anche un accrescimento di commitment da parte di tutti i dipendenti.


L’arte di Chromavis sta nell’abilità di trasformare le idee in prodotti di successo. E questo è possibile solo grazie ad un’accurata conoscenza del consumatore, ad una visione creativa, ad una forte attenzione ai dettagli, a una solida potenza industriale, alla flessibilità, all’evoluzione costante e alla qualità.   


Fabrizio Buscaini ha anche sottolineato che il progetto non sarebbe stato possibile senza l’importante investimento economico di Fareva, uno dei più grandi del Gruppo.
I lavori nel cantiere sono iniziati a Maggio 2018, per la fine del 2019 la struttura sarà completata per essere attiva da Gennaio 2020.

Passione, impegno, focus, ricerca della perfezione, tenacia, idee, valore e fiducia sono i drivers che porteranno Chromavis a vincere nel futuro.